MagooCeramiche – il negozio/laboratorio dove si compra e si impara

Due occhi che osservano curiosi: forse vi è capitato di vedere questo logo fermi nel traffico di una delle principali vie della città. Questo è il marchio di Matteo Guidi, il proprietario di Magoo Ceramiche, negozio e laboratorio di ceramiche che abbiamo visitato qualche settimana fa.

Il negozio è stato aperto la scorsa estate e ancora molte delle idee che Matteo aveva in testa non si sono potute sviluppare. Ma, come l’argilla, lo spazio è stato piano piano modellato. L’impasto è ancora tenero ma si consoliderà nel tempo, con il calore, e diventerà solido e duro.

Nonostante il periodo poco fortunato, Matteo è contento del lavoro e le sensazioni sono molto positive. Il negozio laboratorio è stato realizzato anche grazie ai fondi regionali e il protagonista assoluto, oltre all’argilla (il materiale che genera la ceramica, che deriva dal termine greco Keramos, che significa appunto argilla), è Matteo, che ha una formazione scolastica artistica, perfezionata poi con studi di architettura e scenografia. Questo spazio unisce tutti i suoi interessi: la progettazione degli oggetti tramite disegni, il lavoro manuale, la formazione. Lo stesso arredamento interno è stato realizzato tutto dal titolare.

Magoo è rappresentato da due occhi e il nome è nato da un’illuminazione mentre Matteo guardava il cartone animato MrMagoo con suo figlio. Il resto è venuto poi da sé.

Il negozio ha diverse funzioni: prima di tutto espone i prodotti creati da Matteo, che vanno da oggetti di arredamento a piatti, lampade, fiori, contenitori per sushi etc.

Da Magoo poi, potete trovare tutto quello che serve per lavorare l’argilla: dal materiale grezzo ai colori fino ai vari utensili. Un’intera parete è dedicata alla vendita di questi oggetti e il titolare è pronto per dispensare consigli. Una delle idee dietro alla creazione di questo spazio infatti è quella di scambio: non ci devono essere dei segreti in quest’arte, per lui le conoscenze devono essere condivise. Abbiamo potuto vedere con i nostri occhi un esempio di questa filosofia: durante la nostra chiacchierata è entrata una cliente giapponese, venuta in negozio per mostrare i suoi lavori homemade e ricevere consigli su miglioramenti, cottura e comprare strumenti per creare ceramiche a casa.

Sempre nell’ottica di condivisione, lo spazio è stato realizzato con l’idea di allestire un negozio di relazione, dove chiunque può sedersi e chiacchierare e dove Matteo può mostrare il suo lavoro e il laboratorio. Purtroppo questo non è ancora possibile da realizzare per le normative covid che ben conosciamo ma siamo fiduciosi per il futuro.

Infine, ma non per importanza, Matteo fa corsi di ceramica, limitati al momento nel numero di partecipanti ma in pieno svoglimento. Ai corsi partecipano tutte le tipologie di persone: dagli under 30, alla figlia con la madre, coppie, pensionati. Le lezioni danno molti stimoli a tutti, partecipanti e maestro, perché anche persone che non hanno mai toccato l’argilla in vita loro creano manufatti interessanti e particolari. Del resto, l’argilla è un materiale povero ampiamente utilizzato dall’uomo fin dalla preistoria in tutto il mondo, e l’obiettivo dei corsi è proprio questo: permettere alle proprie mani di creare oggetti partendo da un materiale di tutti, la terra.

Il negozio si trova in via Romana 568 a Lucca ed è aperto tutti i pomeriggi dalle 16.00 alle 20.00 (il martedì e il venerdì anche la mattina dalle 10.00 alle 13.00).

Vi consigliamo di entrare e dare uno sguardo agli oggetti creati, pezzi unici generati dal lavoro delle mani. Matteo lavora anche su commissione e il laboratorio è un modo per conoscerlo e contaminare le vostre idee e richieste con la sua arte.

I corsi sono piuttosto “fluidi” e se siete interessati a partecipare vi consigliamo di contattare direttamente Magoo Ceramiche per date, orari e disponibilità.

Infine, per chi volesse cimentarsi nella ceramica autonomamente (oltre alla possibilità dei corsi), il negozio è lo spazio giusto per comprare tutto il materiale necessario, utilizzare il forno e farsi guidare dall’esperienza del titolare.

Per maggiori informazioni: https://www.magooceramiche.it/

Pagine social: Facebook e Instagram

Autore dell'articolo: Margherita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.