Drink, Speak & Share, tutti i mercoledì a Lucca

Drink, Speak and Share ha da poco compiuto 3 anni. Mi ricordo benissimo il giorno in cui è nato: la mia amica Sara, fresca di Erasmus, voleva creare un gruppo di scambio linguistico a Lucca, città famosa per le sue mura, non soltanto in senso architettonico. Tornando dall’Olanda, come è capitato a tutti coloro che hanno fatto questa esperienza, Sara ha sentito l’esigenza di parlare con gli stranieri, conoscere persone diverse e scambiarsi esperienze e idee praticando un’altra lingua. E’ nato quindi DSS: bevi, parla e condividi.

A Lucca ci sono tanti studenti stranieri, appassionati che ci vivono, c’è una Università, il Boccherini, Puccini, tanti turisti, eppure sembrano tutti un’entità evanescente che non riesce ad integrarsi con la città – e non penso sia solo colpa loro!

Così per questo primo incontro un’emozionata Sara preparò un libretto e tante bandierine da mettere sui tavoli: tedesco, francese, inglese, spagnolo.

Sono passati 3 anni, io ho partecipato soltanto a circa 2 incontri (perché sono pigra), Sara si è trasferita in Belgio ma DSS non si è fermato, anzi, dopo alcuni traslochi ha trovato una vera e propria casa. Tutti i mercoledì infatti, il gruppo si ritrova alle 21.00 al Caffè Letterario (viale Regina Margherita 113). Principalmente le lingue utilizzate sono l’italiano e l’inglese ma a volte capita anche la possibilità di parlare delle lingue diverse (perfino il Dutch).

Il team è attualmente composto da Stefano e Giacomo che aprono e fanno accoglienza, coadiuvati da altri habituée del laguage exchange.

Come è possibile trovare il DSS?

Principalmente l’aggancio funziona con i social, Facebook in particolare, ma anche attraverso il sito dei Couchsurfer. Spesso è il passaparola a portare le persone agli incontri.

DSS è un appuntamento che dovrebbero frequentare tutti coloro che vogliono conoscere e scoprire gli altri, praticando le lingue. E se non si ha una padronanza perfetta dell’inglese nessun problema! Don’t be shy dicono dall’organizzazione. Nessuno ti giudica, non importa che tu sia madrelingua o principiante. La cosa più importante è avere voglia di scambiarsi esperienze, confronti, parole, commenti con gli altri. Per esempio, scoprire come un francese che ha vissuto in Africa sia finito a Lucca o come un uomo over50 abbia vissuto il lockdown considerandolo l’unico periodo della sua vita nel quale ha veramente scoperto che cosa vuol dire la parola solitudine.

DSS prima del Covid faceva delle gite (montagna, aziende vinicole) e proiezioni di film. Al momento gli organizzatori non sanno se potranno riprendere queste attività e come, ma vi consigliamo di partecipare agli incontri ed entrare nella community per scoprire i futuri sviluppi.

Per qualsiasi informazione e se volete aiutare i ragazzi dell’organizzazione potete contattarli qui: Facebook oppure DSSTeamlucca@gmail.com anche se noi vi sproniamo ad andare al prossimo meeting e conoscerli di persona!

Ecco qua il calendario dei prossimi incontri di settembre: mercoledì 16 settembre, 23 e 30.

Go, enjoy e cheers!

Autore dell'articolo: Margherita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.